10:43:59 24 giugno 2017
Home » News » A Roma il secondo Info Day nazionale del Progetto “Back to the Future” dedicato al Rimpatrio Volontario Assistito & Reintegrazione

A Roma il secondo Info Day nazionale del Progetto “Back to the Future” dedicato al Rimpatrio Volontario Assistito & Reintegrazione

Share Button

Rimpatri, Info Day nazionale a Roma del Progetto “Back to the Future”

Venerdì 21 ottobre dalle 9.30 a Roma, nella Sala Igea dell’Istituto Della Enciclopedia Italiana Treccani, il GUS – Gruppo Umana Solidarietà, con il patrocinio del I Municipio di Roma e dell’Istituto Della Enciclopedia Italiana Treccani, promuove una giornata informativa del progetto “Back to the Future” dedicato al Rimpatrio Volontario Assistito & Reintegrazione dei cittadini stranieri, finanziato dal programma “Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 – Obiettivo specifico 3 Rimpatrio. Obiettivo nazionale 2 Misure di rimpatrio”.

“Back to the Future” offre infatti ai migranti un servizio gratuito in tutta Italia, facilmente accessibile, di ritorno al proprio Paese di origine, attraverso l’attivazione di un percorso di reinserimento personalizzato, che tiene conto delle proprie motivazioni personali e competenze. È quindi un’opportunità concreta, sostenuta con l’erogazione di beni e servizi, per investire nel proprio Paese di origine le esperienze e le competenze maturate in Italia. Il rimpatrio si traduce quindi in un’esperienza di crescita sia per la persona che per il paese di origine.

Il progetto, grazie al contributo dei partner, Ricerca e Cooperazione, Movimento per l’Autosviluppo l’Interscambio e la Solidarietà (Maìs), COCIS, Re.Te. ong, si avvale di un’ampia rete internazionale di soggetti attivi nella cooperazione allo sviluppo che daranno un contributo decisivo ai piani di reintegrazione dei migranti.

L’Info Day nazionale, a cura del personale specializzato del Gus, è rivolto a tutti i professionisti e agli attori territoriali del Lazio, che nel lavoro quotidiano sono a diretto contatto con i migranti.

L’incontro, aperto dai saluti iniziali di Emiliano Monteverde, Assessore alle politiche sociali e servizi alla persona, Promozione della salute, Sicurezza e salute sui luoghi di lavoro, Politiche per lo sport del Municipio Roma 1 Centro, e del Coordinatore nazionale del GUS, Giovanni Lattanzi, proseguirà con l’intervento di Salvatore Ippolito, Project Coordinator di “Back to the future” che si soffermerà sul quadro di riferimento normativo in cui si colloca il progetto, che sarà presentato dalla Project Manager Cristina Montefusco. In conclusione Alessio Ruta dell’ufficio comunicazione del Gus illustrerà le funzionalità del sito di progetto.

Prenotazioni all’indirizzo: http://rimpatri.gus-italia.org

 

 

Check Also

Stampa

Asylum, dal 20 aprile il sondaggio online su dinamiche migratorie e accoglienza. Stay tuned!

Dal 20 aprile su www.gusitalia.it/asylum se hai meno di 30 anni potrai rispondere ad una serie di domande proposte dal sondaggio online promosso dal GUS nell’ambito del progetto AS.Y.LUM, finanziato nell’ambito del programma Erasmus Plus, che ha l’obiettivo di promuovere una riflessione approfondita sulle dinamiche delle migrazioni.