2:04:06 23 giugno 2017
Home » Notizie ed Eventi » Al via il 10 aprile la seconda edizione di AltreVisioni Festival di (Contro)Informazione

Al via il 10 aprile la seconda edizione di AltreVisioni Festival di (Contro)Informazione

Share Button

Altrevisioni

Eventi e proiezioni in collaborazione con la rivista “Internazionale” al Cinema Italia di Macerata

Due fine settimana, dal venerdì alla domenica, ricchi di eventi originali, con ospiti di grande spessore. Ingresso libero.

Programma AltrevisioniDopo il successo ottenuto lo scorso anno, l’associazione Via Libera, editor dell’omonimo magazine di approfondimento online, organizza a Macerata, con la collaborazione della rivista Internazionale, la seconda edizione di “AltreVisioni – Festival di [contro]informazione”. La manifestazione si svolgerà nei prossimi due fine settimana, dal 10 al 12 aprile e dal 17 al 19 aprile, al Cinema Italia di Macerata.

Il programma propone aperitivi, concerti, dibattiti e proiezioni, con esperti, giornalisti, musicisti, artisti italiani e stranieri, protagonisti di eventi esclusivi, realizzati per AltreVisioni.

L’appuntamento già nella scorsa edizione, grazie al suo format originale sul piano delle idee e dei contenuti, ha raccolto critiche molto positive. Unico nelle Marche per la qualità del programma culturale della manifestazione, “Altre Visioni” si presenta per la seconda edizione con novità importanti, proponendo un’offerta non solo cinematografica ma anche artistica assolutamente inedita. Cuore pulsante della manifestazione saranno le proiezioni di sei documentari di Mondovisioni, curati da Cineagenzia, ai quali seguiranno dibattiti con giornalisti e studiosi di fama nazionale. I documentari, di alto spessore intellettuale, sono tutti in lingua originale, sottotitolati in italiano.

Ispirati da un’idea di accesso alla cultura free, l’ingresso alle proiezioni, anteprime ed eventi sarà gratuito.

Programma:

VENERDI 10 APRILE

-ore 19,00 | Cinema Italia | Apertura del festival

live acustic performance THE SOMAROS [Rocko And The Rolls]

Inaugurazione mostra illustrazioni del disegnatore PACIARAW

Inaugurazione mostra Festa d’Aprile, La Tempesta editore

-ore 20,00 aperi-cena a km 0 a cura di Gruca Onlus

-ore 21,00 Proiezione di Documented di Jose Antonio Vargas. USA, 2014, 90’

storia personale di Vargas, clandestino premiato con un Pulitzer, originale mix di inchiesta giornalistica e melodramma che rivela una pagina scottante dell’era Obama e l’inadeguatezza di un sistema da riscrivere, che confonde burocrazia e legalità.

a seguire dibattito con GIORGIO CINGOLANI, antropologo e documentarista e GONZALO SUAREZ, Cineuropa

 

SABATO 11 APRILE

-ore 18,00 | Cinema Italia | I Dannati della Terra
video racconto di DWO BOYE a cura di ANDREA FAZZINI, Teatro Rebis

spettacolo che illustra il percorso teatrale di un piccolo gruppo di richiedenti asilo ghanesi, sbarcati a Lampedusa durante la guerra libica.

-ore 20,00 aperitivo etnico a cura di Gruca Onlus e letture de I Dannati della Terra

-ore 21,30 proiezione di Concerning violence, di Göran Hugo Olsson, Svezia/USA/Danimarca/Finlandia, 2014, 85′

narrato dalla cantante Lauryn Hill, un racconto audace e fresco sull’Africa con materiali d’archivio inediti recentemente scoperti riguardanti le lotte per la liberazione negli anni ’60 e fine anni ’70.

Introduzione con ROBERTO BERTOLINO, Psicoterapeuta progetto Passe – Partout e Presidente Associazione Frantz Fanon di Torino, MANUELA PENNA, Project Manager progetto Passe – Partout per il GUS. Modera MARCO BURINI, Via Libera MC .

-ore 23.00 [piazza Cesare Battisti] concerto di MECO’ E IL CLAN DEI BELLI DENTRO


DOMENICA 12 APRILE

ore 17,00 |CinemaItalia | Un mercato che non conosce crisi. Il Circuito Marchex si presenta

-ore 18,00 Fare giornalismo d’inchiesta oggi

ROBERTO CICCARELLI, Il Manifesto

LOREDANA LIPPERINI, Rai Tre

GENNARO CAROTENUTO, UniMC

-ore 20,00 aperi-cena a km 0 a cura di Gruca Onlus

-ore 21,00 proiezione di Marmato di Mark Grieco, Colombia/USA, 2014, 87′

opera prima, girata in sei anni in un villaggio minerario nelle Ande colombiane tra sfruttamento aziendale e vita delle comunità.

A seguire dibattito con ROBERTO CICCARELLI, Il Manifesto e ALESSIO TARTARI, Via Libera MC

 

VENERDI 17 APRILE

-ore 10,00 | Cinema Italia | Giornata Unifestival – in collaborazione con Officina Universitaria Proiezione di Marmato per le scuole. A seguire dibattito sui beni comuni con EXPLOIT, Spazio luogo idea e collettivo Pisa

-ore 18,00 |Cinema Italia | Storie partigiane

MATTEO PETRACCI, Istituto Storico della Resistenza e gli AUTORI di Festa d’Aprile

-ore 21,00 Proiezione di Internet’s own boy di Brian Knappenberger, USA,2014, 105′

film documentario che racconta la vita di Aaron Swartz, il ragazzo di internet, attivista informatico noto in tutto il mondo per le sue importanti battaglie per le libertà digitali.

A seguire dibattito con DANIELE MASSACCESI, Gruca e EIGENL@B , Riot workshop Pisa

modera PAOLO GODANI, UniMC

 

SABATO 18 APRILE

-ore 10,30 | Cinema Italia | Proiezione di Documented per le scuole.

A seguire dibattito aperto con WU MING 2, scrittore e GIORGIO TINTINO,Via Libera MC

-ore 18,00 Proiezione di Hope on the linedi Alexandre Papanicolaou e Emilie Yannoukou. Francia/Grecia, 2014, 73′

instant doc sul fenomeno Alexis Tsipras, a cui tutta l’Europa (e non solo) ha guardato per mesi come la novità politica.

A seguire dibattito con MATTEO PUCCIARELLI, Repubblica SERGIO LABATE,UniMC

modera STEFANO CASULLI, LABS – Laboratorio Sociale

-ore 20,30 Cena sociale al Ghiottone con Wu Ming 2 e Matteo Pucciarelli

-ore 22,00 [piazza Cesare Battisti] Concerto WU MING2 e CONTRADAMERLA in Surgelati

+ live panting performance dell’artista MORDEN GORE

DOMENICA 19 APRILE

-ore 18,00 | Cinema Italia | Un lavoro mica da ridere!

FRANCESCO CAPODAGLIO, comico

GIULIA BOSETTI, Presa Diretta

VITTORIO LATTANZI, Lercio

SERGIO MARINELLI, Lercio

SIMONE PAOLUCCI, Messaggero

-ore 20,00 Apericena a km 0 a cura di Via Libera Mc

-Ore 21,00 Proiezione di Point and Shootdi Marshall Curry, USA, 2014, 82′

documentario di viaggio di Matt VanDyke che diventa cronaca e un eccezionale reportage politico, 55 mila chilometri attraversando, in tre anni, Marocco, Tunisia, Egitto, Giordania, Siria, Turchia, con la videocamera sempre accesa e in zone di guerra. Vincitore al Tribeca Film Festival.

A seguire dibattito con MARCO RICOTTA, Circolo Rione Marche e AMBRA RUGGERI, Via Libera MC

 

Gli ospiti:

Loredana Lipperini, blogger e co-conduttrice di Faherenheit su Radio 3. Parteciperà domenica 12 aprile al dibattito “Fare giornalismo d’inchiesta oggi”

Gennaro Carotenuto, docente Unimc di Storia Contemporanea e blogger. Parteciperà domenica 12 aprile al dibattito “Fare giornalismo d’inchiesta oggi”

Roberto Ciccarelli, giornalista de Il Manifesto. Parteciperà domenica 12 aprile al dibattito “Fare giornalismo d’inchiesta oggi”

 Sergio Labate, decente Unimc di Filosofia Teoretica. Ci parlerà dei movimenti di sinistra in Europa sabato 18 aprile a seguito del film “Hope on the Line”

Giulia Bosetti, giornalista di Presa Diretta, Rai Tre. Parteciperà domenica 19 aprile al dibattito “Un lavoro mica da ridere”

Gonzalo Suarez, giornalista di Cineuropa. Parteciperà al dibattito venerdì 10 aprile post film “Marmato”

Matteo Pucciarelli, giornalista di Repubblica, blogger Micromega. Ci parlerà di Podemos sabato 18 aprile a seguito del film “Hope on the Line”

Daniele Massaccesi, sinologo e blogger. Parteciperà venerdì 17 aprile al dibatto post film “The internet’s own boy: the story of Aaron Swartz”

Wu Ming 2, al secolo Giovanni Cattabriga, membro del collettivo Wu Ming. Decanterà “Surgelati” al concerto del 18 aprile

Contradamerla, quattro salentini e tre marchigiani le danno vita nel 1998. Suoneranno in “Surgelati” al concerto del 18 aprile

Rocko and the Rolls, nati come cover-band per spettacoli in strada. Si esibiranno in uno speciale unplugged all’apertura del 10 aprile.

Mecò e il Clan dei Belli Dentro, suonano rock’n’ roll-blues-brani italiani. Si esibiranno live l’11 aprile. 

Gore, writer della street art. Colorerà il concerto “Surgelati” il 18 aprile.

Lercio, Lo sporco che fa notizia. Vittorio Lattanzi e Sergio Marinelli parteciperanno al dibattito “un lavoro mica da ridere” domenica 19 aprile

Francesco Paciaroni, fumettista maceratese. Inaugurerà la sua mostra all’apertura il 10 aprile. 

Francesco Capodaglio, comico sangiorgese, parteciperà al dibattito “un lavoro mica da ridere” domenica 19 aprile

 

Check Also

otman_stampa copia

TANTO IN COMUNE: la campagna di sensibilizzazione del GUS Puglia per la Giornata Mondiale del Rifugiato

TANTO IN COMUNE: la campagna di sensibilizzazione del GUS Puglia per la Giornata Mondiale del ...