22:51:17 26 maggio 2017
Home » Eventi GUS » Extravaganti » Al via la ventesima edizione dei Mondiali Antirazzisti: il GUS partecipa con la squadra degli Extravaganti!

Al via la ventesima edizione dei Mondiali Antirazzisti: il GUS partecipa con la squadra degli Extravaganti!

Share Button

mondiali antirazzisti 2016

Al via la ventesima edizione dei Mondiali Antirazzisti

Dal 6 al 10 luglio si terrà a Castelfranco Emilia, nel Parco di Bosco Albergati,  la ventesima edizione dei Mondiali Antirazzisti, manifestazione sportiva, musicale e culturale organizzata dalla Uisp per combattere ogni forma di discriminazione e razzismo, che ospiterà 184 squadre  tra calcio, basket, pallavolo e rugby provenienti da tutta Europa per disputare 400 partite no-stop su 24 campi dove si giocherà simultaneamente, e oltre 5.000 persone, tra cui 300 volontari, per prendere parte a tornei, dibattiti e concerti.
13631670_1120121068029339_2272360223978543284_nMaggiori informazioni sulla conferenza stampa di presentazione della manifestazione Uisp che si è svolta venerdì 1 luglio a Bologna, leggi qui
 Anche quest’anno alla manifestazione partecipano i ragazzi della Polisportiva Extravaganti, la squadra del GUS composta da richiedenti asilo ospiti dei progetti di accoglienza che sono accompagnati dai nostri operatori Ilaria, Leonardo, Nadia e Matteo.
L’edizione di quest’anno viene inaugurata con la triste notizia della morte di Emmanuel Chidi Namdi, ucciso da un fanatico di estrema destra a sprangate nel centro di Fermo, nelle Marche, per aver risposto ad un’offesa razzista rivolta alla sua compagna Chimiary. A Emmanuel sarà dedicata la Coppa invisibili dei Mondiali Antirazzisti 2016, destinata a chi avrebbe voluto essere a Castelfranco Emilia, ma non ha potuto, come simbolo di tutti quei migranti e richiedenti asilo che guardano all’Italia e all’Europa con la speranza di un futuro migliore.
In questa edizione, inoltre, una squadra del torneo di calcio scenderà in campo con una maglia-manifesto dedicata a Giulio Regeni, giovane ricercatore italiano sequestrato e ucciso a Il Cairo.
Qui il calendario completo delle partite della XX edizione del Mondiali Antirazzisti

 

Diario di bordo degli Extravaganti

Il racconto della partecipazione degli Estravaganti del GUS ai Mondiali Antirazzisti

Giovedì 7 luglio 2016

“Mai come oggi sentiamo l’anti razzismo come un’esigenza per combattere chi vuole contrastare questo fondamentale principio.
Emmanuel, il richiedente asilo nigeriano ucciso a Fermo, era uno di noi e a lui dedicheremo questa esperienza”.
Ore 6:44 –  Tutti sui camper e inizia l’avventura!!!
Fa davvero molto caldo ma il viaggio è rilassante. Arriviamo a Castelfranco, ed esattamente presso il Parco di Bosco Albergati in provincia di Modena. Dopo aver preparato il nostro quartiere generale, in una piazzola spaziosa su cui abbiamo sistemato camper e tenda, con il prezioso aiuto dei ragazzi, facciamo un giro di perlustrazione e ci dirigiamo ai campi per la stretta di mano con tutte le squadre prima del fischio d’inizio.
Ore 17:00 –  Inizia la prima partita: Extravaganti del GUS – Leoni della Soka
FullSizeRender-10Si gioca con “Leoni della Soka”, rappresentanza del dei Buddisti della SGI di Bologna, squadra assolutamente eterogenea in quanto ad età e fisicità ma omogenea in quanto a simpatia. Diventiamo subito amici tanto che dopo si svolge un goliardico terzo tempo non ufficiale.
La partita, che è all’insegna del rispetto e del vero spirito dello sport, si chiude con un risultato di 8-1 per gli Extravaganti del Gus. Una bella soddisfazione per tutti noi anche se siamo solo all’inizio di questa avventura.
I marcatori della giornata:
FullSizeRender-8
Sow Sidi – 4 goal
Awudu Issaka- 2 goal
Cissay Mohamed – 1 goal
Asamura Adam – 1 goal
Il portiere Konteh Lamin, come sempre, fa un ottimo lavoro e incassa una sola rete nonostante i ripetuti tiri in porta della squadra avversaria.
I 2 operatori, nella momentanea veste di “ct”, dichiarano di essere estremamente soddisfatti dell’esito anche se sanno che domani ci saranno test più probanti.
Le operatrici/procuratrici/supporters confermano le loro convocazioni e auspicano un’altra giornata di divertimento e soprattutto di antirazzismo.
I giocatori stanchi per il viaggio, il gran caldo e la partita dopo la cena si godono il meritato riposo e tanta buona musica al concerto di “MARTA sui tubi” nell’area concerti.
Avanti tutta guys!
Qui alcune immagini della prima giornata

Venerdì 8 luglio 2016

Alle 9:30 Risveglio in perfetto orario. I ragazzi sono scesi dai camper di ottimo umore e pronti per la colazione.
A poco a poco le espressioni diventano più rilassate e i sorrisi più frequenti.
Ore 11:00: Continuano i Mondiali Antirazzisti per gli Extravaganti del GUS!
 
Si è giocata alle 11:00 la seconda partita degli Extravaganti del GUS contro i Goodfellas. Il match, giocato in un clima piuttosto mite, si chiude con un bel 5-0 per noi.
I giocatori della “Goodfellas” si trattengono per un piacevole terzo tempo con i nostri e per una foto a fine partita per ricordare questo bel momento di integrazione.
Marcatori:
Awudu Issaka – 2 goal
Dampha Lamin – 2 goal
1 (s)fortunato autogol del difensore sei Goodfellas
Gran bella performance da parte di tutto il gruppo ed un’ottima prova del portiere, Konteh Lamin, e della difesa che ha tenuto imbattuta la nostra porta.
A bordo campo nostri atleti sono stati intervistati dagli operatori della Uisp. La dichiarazione rilasciata ha creato un momento davvero toccante (il video sarà disponibile sul sito della Uisp a breve)
Marcatori della partita:
Awudu Issaka – 2 goal
Dampha Lamin – 2 goal
E 1 (s)fortunato autogol
Qui alcune immagini della seconda giornata
Ore 13:00
La seconda partita si gioca contro “L’atletico Veleno Junior”. L’inizio leggermente contratto ed una grande parata di Lamin non permettono agli altri di passare in vantaggio, ma come già accaduto nelle altre partite è bastato passare in vantaggio con un goal si Issaka per portare a 3 le marcature di vantaggio.
Si conclude con un rotondo 6 a 0 la partita dei nostri ragazzi.
Marcatori:
Dampha Lamin – 2 gol
Sonko Ibrahim – 2 gol
Awudu Issaka – 1 Gol
Samura Adam – 1 gol
Ore 16:00
Per la terza partita di giornata, contro lo “United Glasgow Football Club”, abbiamo avuto l’onore di avere con noi ADELMO CERVI che ha dato il calcio d’inizio, dopo aver conosciuto e conversato con i nostri ragazzi.
Questo match è stato il preludio a quello che ci aspetterà domani con partite molto equilibrate. L’abbiamo spuntata con un 2 a 1.
Dopo un primo tempo molto combattuto, con palle goal da ambo le parti, a sbloccare la partita ad inizio secondo tempo, ci pensa Dampha Lamin con una prodezza degna di nota.
La reazione scozzese non si fa attendere e dopo un paio di pregevoli interventi da parte del nostro portiere, lo United Glasgow vede premiato il suo forcing pareggiando con uno sfortunato autogol.
Nei minuti finali, al termine di una coinvolgente azione corale, Lamin segna il gol della vittoria, che fa esultare la truppa e ci lascia a punteggio pieno nella classifica del girone.
Al termine di una giornata così ricca di impegni, sorrisi ed emozioni, andiamo tutti quanti a concederci una meritata cena ed una serata di musica con i Bluebeaters.
13639441_10208617937439040_1446899380_o FullSizeRender-1FullSizeRender FullSizeRender-2

Gli Extravaganti vincono anche l’ultima partita del girone contro “Non di caso” (Francia) per 5 a 0 e sono i primi del loro girone con 18 punti (15 sul campo + 3 per il banner).

Marcatori della partita:
Dampha Lamin – 4 gol
Sagna Mamadou -1 gol

In alcune foto tutti i giocatori giocano con le braccia alzate. Il motivo? Una simpatica “penalità” per entrambe le squadre per 1 minuto di gioco! 🙂

Nonostante la vittoria per 4 a 1 contro “Stella Rossa” ai 30esimi, ai 15esimi la partita contro “La Brigata della Pace” finisce con un pareggio di 1 a 1.

E proprio come gli azzurri agli Europei di calcio, anche i ragazzi degli Extravaganti terminano l’avventura ai Mondiali Antirazzisti ai rigori con un 8 a 7 per “La Brigata della Pace”.

Bravi ragazzi, al di là del risultato finale, per noi siete comunque i NOSTRI CAMPIONI!

 

13621817_10208617937559043_1342784702_o

 

Qui alcune immagini degli Extravaganti ai Mondiali Antirazzisti 2016

 

Guarda il video della Polisportiva Extravaganti alla XX edizione dei Mondiali Antirazzisti 2016.

 

 

 

Check Also

Stampa

Asylum, dal 20 aprile il sondaggio online su dinamiche migratorie e accoglienza. Stay tuned!

Dal 20 aprile su www.gusitalia.it/asylum se hai meno di 30 anni potrai rispondere ad una serie di domande proposte dal sondaggio online promosso dal GUS nell’ambito del progetto AS.Y.LUM, finanziato nell’ambito del programma Erasmus Plus, che ha l’obiettivo di promuovere una riflessione approfondita sulle dinamiche delle migrazioni.