2:04:58 23 giugno 2017
Home » Notizie ed Eventi » Firma l’appello del GUS: un digiuno per ricordare i morti nel Mediterraneo. Firma ORA

Firma l’appello del GUS: un digiuno per ricordare i morti nel Mediterraneo. Firma ORA

Share Button

Oltre seimila morti, quelli accertati, negli ultimi 10 anni, solo nel Canale di Sicilia sono 4.790 i dispersi. Dall’inizio del 2013 le vittime sono oltre 300.

 

Il GUS Gruppo Umana Solidarietà, organizzazione che da oltre 15 anni lotta per i diritti degli immigrati, rifugiati e richiedenti protezione internazionale, non può rimanere inerme di fronte ad una simile tragedia umana.

 

Il GUS chiede al Governo italiano e all’Europa di intervenire subito per fermare la tragedia che ogni giorno si consuma nel Mediterraneo: le tanti morti di coloro che scappano da guerre, povertà e disperazione per cercare altrove un futuro migliore.

 

BASTA, dobbiamo insieme fermare questo massacro.

 

Chiediamo al Governo italiano e all’Europa di fare scelte forti in modo chiaro e preciso in materia di immigrazione e asilo.

 

Aderisci all’appello con un digiuno a staffetta. Un giorno di digiuno in tanti per ricordare i morti e per chiedere decisioni immediate alle Istituzioni.

 

Aderisci all’appello. Firma ora.

https://www.change.org/it/petizioni/un-digiuno-per-ricordare-i-morti-un-digiuno-perché-si-facciano-scelte-ora-2

 

Check Also

otman_stampa copia

TANTO IN COMUNE: la campagna di sensibilizzazione del GUS Puglia per la Giornata Mondiale del Rifugiato

TANTO IN COMUNE: la campagna di sensibilizzazione del GUS Puglia per la Giornata Mondiale del ...