18:42:25 24 luglio 2017
Home » Emergenze » Il GUS al fianco delle popolazioni colpite dal sisma: attivato il centro d’ascolto e l’unità mobile a Castelsantangelo sul Nera, Visso e Ussita

Il GUS al fianco delle popolazioni colpite dal sisma: attivato il centro d’ascolto e l’unità mobile a Castelsantangelo sul Nera, Visso e Ussita

Share Button

IMG_4775

Il GUS al fianco delle popolazioni colpite dal sisma: attivato il centro d’ascolto e l’unità mobile a Castelsantangelo sul Nera, Visso e Ussita

Di fronte alla tragedia che ha devastato numerosi comuni nelle Marche, il Gruppo Umana Solidarietà “Guido Puletti” si è mobilitato subito per prestare i primi soccorsi. In collaborazione con l’ASUR Allestimento centro d'ascolto GUSAreaVasta 3 e con il Dipartimento di Salute Mentale di Camerino, nelle zone di Castelsantangelo sul Nera, Visso e Ussita abbiamo reso operativo all’interno della tendopoli un centro d’ascolto e un’unità mobile in grado di raggiungere anche le zone più remote ed impervie in modo da poter aiutare quante più persone possibile cosi che nessuna famiglia rimanga isolata.

In queste situazioni è forte il pericolo dell’isolamento e della disgregazione, pertanto è importante realizzare attività volte a facilitare le relazioni umane e al benessere delle persone per prevenire il disagio e colmare il vuoto di relazioni che spesso si viene a creare dopo tragedie di questo tipo. Il centro di ascolto attivato dal GUS in collaborazione con l’ASUR, che vede impegnati equipe di psicologi e operatori, risponde proprio a questo bisogno. Spesso ci si concentra principalmente sulla ricostruzione di edifici e sul ripristino dei servizi, lasciando in secondo piano le ferite invisibili, ma non per questo meno profonde, quelle dell’animo, i vissuti e le emozioni delle persone. I danni non solo fisici ma soprattutto morali provocati dal sisma, lasceranno un segno e le popolazioni colpite dovranno affrontare pesanti conseguenze psicologiche.

 

IMG_4770Vogliamo fare, come sempre, la nostra parte, dare sollievo e rispondere ai bisogni della popolazione fornendo il supporto e l’ascolto necessario per aiutare a superare questa terribile tragedia e far ritrovare la voglia di ritornare a sperare. Come è già successo nel terremoto che colpì le Marche e l’Umbria nel ’97, nel 2002 il Molise e nel 2009 L’Aquila,  metteremo a disposizione esperienze, professionalità e competenze acquisite in oltre venti anni di attività.

Per contattare il Centro d’ascolto di Castelstangelo sul Nera è possibile rivolgersi al seguente numero: 331 9368731.

Fai subito la tua donazione per aiutare le famiglie a superare questo drammatico momento.

Dona con PayPal:Dona Ora

Check Also

Servizio Civile GUS 2017

Fai il Servizio Civile al GUS! Scopri come

E’ attivo fino al 26/06/2017 il bando di selezione per candidati al Servizio Civile del GUS Gruppo Umana Solidarietà, con diversi progetti disponibili in Italia e all’estero.