2:07:52 23 giugno 2017
Home » Notizie ed Eventi » NATALE 2012: un piccolo aiuto dal GUS per le famiglie marchigiane in difficoltà

NATALE 2012: un piccolo aiuto dal GUS per le famiglie marchigiane in difficoltà

Share Button

NATALE 2012: un piccolo aiuto dal GUS per le famiglie marchigiane in difficoltà 

” Doneremo entro il 25 dicembre a circa 300 famiglie, 100 euro come contributo economico e altri 100 euro come buono spesa da utilizzare nel circuito dei commercianti della piccola distribuzione del territorio che le stesse persone ci indicheranno” è questo il gesto concreto natalizio, ormai divenuta consuetudine, che quest’anno il GUS, proprio nella giornata internazionale della solidarietà umana, ha voluto riconoscere alle popolazioni dei comuni della regione Marche che hanno accolto i ragazzi richiedenti asilo politico dei propri progetti. Da oltre 12 anni il GUS gestisce progetti di accoglienza e integrazione e da più di un anno e mezzo sta gestendo, per conto della Regione Marche, diversi progetti per oltre 300 persone che sono scappate dalla guerra in Libia e sono arrivate in Italia in cerca di un futuro attraverso una accoglienza diffusa sul territorio marchigiano, con diverse sedi operative. “È un piccolo gesto per donare un sollievo proprio in questo periodo di crisi – dice Paolo Bernabucci – è anche, e soprattutto, il nostro GRAZIE per i Comuni nelle Provincie di Ancona, Ascoli, Fermo e Macerata, che hanno accolto “i nostri ragazzi” con cui abbiamo percorso questo tratto di strada complesso che solo grazie alla sinergia tra il GUS, le amministrazioni e la comunità locale – continua Bernabucci – ha dato la possibilità di ottenere importanti risultati. Abbiamo sollecitato i servizi sociali dei Comuni in cui stiamo lavorando ad indicarci le famiglie bisognose, e le risposte non sono mancate. Vorremmo – conclude Bernabucci – anche attraverso altre associazioni di volontariato,  i sacerdoti e i privati cittadini una collaborazione al fine di arrivare dai più invisibili a cui, questo piccolo dono potrebbe portare un po’ di serenità.”

Check Also

otman_stampa copia

TANTO IN COMUNE: la campagna di sensibilizzazione del GUS Puglia per la Giornata Mondiale del Rifugiato

TANTO IN COMUNE: la campagna di sensibilizzazione del GUS Puglia per la Giornata Mondiale del ...