Fofana ritorna in Costa D’Avorio grazie al progetto “Back to the Future”

Fofana

Deve ritornare nel suo Paese di origine, la Costa d’Avorio, per prendersi cura della famiglia e coglie l’occasione del progetto di ritorno volontario assistito e reintegrazione “Back to the Future” gestito dal GUS Gruppo Umana Solidarietà.

La storia di Fofana è una delle tante che passano per le rotte del Mediterraneo fino a raggiungere il nostro Paese. L’obiettivo era sfuggire alla povertà, anche se l’arrivo in Italia e in Europa aveva più incognite che certezze.

Leggi tutto in: http://rimpatri.gus-italia.org

Check Also

GUS, Vetrata sfondata

Dalle minacce alla violenza: mattoni contro la vetrata dell’ufficio del GUS

Alle tre di pomeriggio, in pieno orario di lavoro, una o più persone hanno attaccato la sede del GUS di Piazza Mazzini. Un gesto che, si alimenta delle falsità, insinuazioni e calunnie di questi mesi e che trova protezione e silenzi accordanti nei troppi “se” e nei troppi “ma”.