domenica, 23 settembre 2018 | 1:25:05

Il documentario “Vado a scuola” alla rassegna cinematografica del Lazzaretto di Ancona

Nell’ambito della rassegna cinematografica annuale organizzata dall’ARCI di Ancona presso il Lazzaretto di Ancona, il progetto SPRAR della Provincia di Ancona, di cui il GUS è ente gestore, ha contribuito all’evento supportando la proiezione del documentario “Vado a scuola” il giorno 14 luglio alle ore 21.30.

“Vado a scuola” è un documentario di Pascal Plisson che racconta la toccante storia di quattro bambini provenienti da diverse parti del mondo, dalle Ande, dal Kenya, dal deserto marocchino e dal sud dell’India, accomunati dalla stessa voglia ed entusiasmo di andare a scuola e imparare. Consapevoli del valore e dell’importanza dell’istruzione quale mezzo per combattere la povertà e per poter sperare in un futuro migliore e migliori condizioni di vita, i protagonisti saranno costretti ad affrontare, come tutti i bambini di quelle aree, distanze enormi, grossi sacrifici, ostacoli, difficoltà e pericoli di ogni tipo per raggiungere le scuole.

Check Also

Daby Sekou Immigrati sparati Caserta Salvini Salvini

Dalla parte di Daby e Sekou e del Centro sociale Ex Canapificio di Caserta. Senza però

Il presidente del GUS Gruppo Umana Solidarietà Paolo Bernabucci si è messo in contatto con i coordinatori del progetto Sprar esprimendo la vicinanza di tutta l’associazione per l’assurdo episodio di violenza.