giovedì, 21 settembre 2017 | 21:34:42

#OngATestaAlta “Basta fango”, la replica delle Ong alle accuse basate su ipotesi

“Siamo le stesse ONG che lavorano in accoglienza per dare speranza a chi mette a repentaglio la sua vita per attraversare il mare, e quelle stesse ONG che hanno denunciato Mafia Capitale e che si costituiscono parte civile contro uno scafista alla Procura di Catania”. L’intervento del Coordinatore nazionale del GUS Giovanni Lattanzi alla conferenza stampa convocata da AOI e Forum Terzo Settore questa mattina alla Sala Capranichetta di Piazza Montecitorio a Roma, per rispondere alle accuse mosse alle Ong con storie e numeri che dimostrano l’efficacia e la trasparenza delle organizzazioni. #OngATestaAlta.

Check Also

Ong-Migranti-Mediterraneo-GUS

Ong e migranti nel Mediterraneo: salvare, accogliere, integrare

di Giovanni Lattanzi, Coordinatore Nazionale GUS Il presidente del COCIS (Coordinamento delle Organizzazioni non governative ...